dataFEED uaGate SI

Gateway per implementazione di un OPC UA Server a bordo di PLC Siemens

Retrofit S7 300

Le CPU Siemens S7-300 potrebbero non essere dotate di comunicazione ethernet soprattutto su impianti che hanno qualche anno di vita. L’abilitazione alla comunicazione ethernet facilita la configurazione, l’acquisizione e lo scambio dati verso il PLC.
La soluzione ideale è l'adattatore MPI-ethernet echolink S7 di Softing per abilitare la comunicazione ethernet. Echolink S7 può essere installato anche passante se la porta MPI dell’S7 è occupata. In tal caso si può utilizzare Step7 per la programmazione dell’S7 tramite LAN; inoltre è possibile comunicare tramite comandi Put&Get.

Quando è necessaria una comunicazione più strutturata è possibile abilitare un OPC Server per rendere i dati disponibili a software di livello superiore quali SCADA, ERP e MES. L’OPC Server può essere attivato via software tramite il dataFEED OPC Server Siemens o tramite hardware tramite il gateway uaGate SI.

Quando il software di supervisione deve essere customizzato il consiglio è di creare un client OPC UA personalizzato. In questo caso si può utilizzare l’SDK Softing per realizzare un client in .NET o C++. I tempi di sviluppo sono facilitati grazie agli esempi, documentazione e supporto offerti da Softing.